Sportlive.it » Altri Sport » Londra 2012: "Le Iene" convincono Federica Pellegrini a "pentirsi" sulla questione portabandiera

Londra 2012: "Le Iene" convincono Federica Pellegrini a "pentirsi" sulla questione portabandiera

Ci volevano le Iene per convincere la Pellegrini a cambiare idea sul ruolo di portabandiera alle Olimpiadi di Londra 2012?
di Redazione Sportlive.it 19 ottobre 2011

Ci volevano le Iene per convincere Federica Pellegrini a cambiare idea sul ruolo di portabandiera alle Olimpiadi di Londra 2012. Il "Moralizzatore' e al 'Menestrello', fastidiosi inviati della trasmissione, hanno braccato la campionessa di nuoto per farle cambiare idea, dopo il rifiuto preventivo che giorni fa aveva generato polemiche. "Ok, porterò la bandiera d'Italia alle prossime Olimpiadi a condizione che mi facciano fare solo il giro di campo senza altre ore in piedi". Le due iene hanno inseguito per tutta Verona la nuotatrice, aspettandola anche fuori dal centro sportivo in cui si allena, fino a farla cedere, convincendola a fare l'alfiere.

Nessuno ha però ha considerato che per fortuna o purtroppo, il Coni non ha mai chiesto alla Pellegrini di auto proporsi come portabandiera, e la questione decade ancor prima di essere posta. Inutile quindi l'inseguimento delle Iene, come anche il forzato e infastidito "sì" della campionessa.

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti dal 1 al 1
(1)

tony lunedì, 6 agosto 2012

poverina

...invece di pensare al sesso prima delle gare e a fare la vip....pensa ad essere più umile e nuota per l'italia.....contento che tu abbia fallito!

n° 1
Nello lunedì, 6 agosto 2012

R: poverina

Ma come siamo bravi noi italiani a dimenticare chi , per molti anni, ha dato lustro allo sport italiano e lo siamo ancora di piu' a salire sul carro dei vincitori e velocissimi nello scendere appena si presenta una difficolta' . La Pellegrini e' ancora una grande e lo dimostrera' a modo suo . A proposito...vergognatevi .