Sportlive.it » Altri Sport » Guide sullo sport » ginnastica » Come fare ginnastica durante le pulizie di casa

Come fare ginnastica durante le pulizie di casa

Il trucco per diventare più attivi è considerare l'esercizio fisico un'attività dei tutto naturale come salire e scendere le scale, non qualcosa di straordinario, da fare in luoghi particolari come la palestra, la pista di pattinaggio o la pista ciclabile. Le opportunità per rendere più attiva la giornata, pur restando in casa, sono moltissime.
di nickel 19 febbraio 2011
Difficoltà
come-fare-ginnastica-durante-le-pulizie-di-casa
  1. Stop agli elettrodomestici. Lavate e asciugate le stoviglie a mano anziché con la lavastoviglie, usate lo straccio e la scopa al posto dell'aspirapolvere, stendete la biancheria sul balcone di casa piuttosto che passarla nell'asciugatrice. Oltre a mantenervi in forma, questi espedienti renderanno più ecologica la vostra casa.
  2. Fate stretching spolverando. L'unica cosa di cui avete bisogno è un piumino per spolverare. Impugnate il piumino nella mano destra e, in posizione eretta, con le gambe leggermente divaricate e in linea con i fianchi, allungatevi verso il soffitto, tendendo al massimo il lato destro del corpo (dai fianchi fino all'ascella). Durante l'allungamento inspirate ed espirate contraendo gli addominali. Mantenete la posizione e fermatevi se sentite tirare in corrispondenza della schiena. Tornate in posizione centrale ed eseguite l'allungamento per altre 5 volte. Ripete sul lato sinistro.
  3. Pulire il pavimento. Stare in ginocchio con le mani appoggiate a terra è un ottimo esercizio per allungare i muscoli dorsali della schiena e attivare il tessuto muscolare profondo dell'addome. In ginocchio, con le mani appoggiate a terra all'altezza delle spalle, e le ginocchia in linea con i fianchi, ruotate le anche in senso orario e antiorario allungando al massimo la colonna vertebrale.
  4. In appoggio sulle mani spingete la schiena verso il soffitto a formare una curva. Così facendo rilassate la testa e il collo. Mantenendo la posizione, espirate contraendo gli addominali e ispirate tornando alla posizione di partenza. Ripetete più volte, poi iniziate a pulire energicamente il pavimento disegnando con le mani dei grandi cerchi, prima in senso orario e poi antiorario.
  5. Pulire a ritmo di musica. Durante i lavori domestici distraetevi con una musica piena di energia e coordinate i movimenti a ritmo con essa. In alternativa, prima di mettervi seriamente al lavoro, ballate 5 minuti come esercizio di riscaldamento. Una volta terminate tutte le pulizie, ballate altri 5 minuti, rallentando e riducendo progressivamente il ritmo dei movimenti.
  6. I piegamenti sulle gambe. Raccogliere da terra i giocattoli o la biancheria è un'ottima scusa per lavorare su cosce e glutei. Mettetevi in posizione eretta, con le gambe leggermente divaricate, in linea con i fianchi, e l'oggetto da raccogliere raggiungibile distendendo il braccio. Inspirate ed espirate contraendo gli addominali, piegate quindi le ginocchia abbassandovi quanto basta per raccogliere senza difficoltà l'oggetto. Inspirate per tornare in posizione erreta. Eseguite un piegamento sulle gambe ogni volta che dovete raccogliere un oggetto e, in un paio di settimane, noterete la differenza nella vostra linea.
Ultime Guide e Articoli di ginnastica
Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti