Sportlive.it » Basket » NBA: Kobe Bryant supera Shaquille O'Neal

NBA: Kobe Bryant supera Shaquille O'Neal

Il leader dei Lakers diventa il quinto miglior realizzatore della Nba, con 28.601 punti e si piazza davanti all'ex compagno. Infortunio alla caviglia per Danilo Gallinari
di Fabiana Muceli 7 febbraio 2012

La notte NBA vale un pezzo di storia: Kobe Bryant approfitta della sfida a Philadelphia per diventare il quinto miglior realizzatore di sempre con 28.601 punti. Il leader dei Lakers supera l'ex compagno Shaquille O'Neal, mentre in vetta alla classifica rimangono Wilt Chamberlain (31.419), Michael Jordan (32.292), Karl Malone (36.928) e Karim Abdul-Jabbar (38.387). Un traguardo che Bryant non può festeggiare al meglio perchè Los Angeles esce sconfitta dal match con il punteggio di 95-90.

Brutte notizie invece per Danilo Gallinari: nel corso del terzo quarto della partita contro gli Houston Rockets l'italiano si infortuna alla caviglia sinistra ed è costretto ad abbandonare i suoi che vanno ko per 99-90. L'ex di Milano dovrà a stare fuori dai giochi così come l'altro azzurro, Andrea Bargnani, out per un infortunio al polpaccio. Ancora a tappeto i New Orleans Hornets che bruciano il vantaggio di +18 e subiscono la rimonta di Sacramento, con Marco Belinelli capace di 18 punti. Privi di Bargnani, i Toronto Raptors si arrendono invece a Washington 111-108 dopo un supplementare.

I Chicago Bulls vincono su New Jersey 108-87, nonostante l'abbandono di Derrick Rose per dolori alla schiena, mentre un infortunio ben più serio colpisce i Clippers: Chauncey Billups si fa male al tendine d'Achille e sarà obbligato a stare fuori per buona parte della stagione. Chris Paul costretto agli straordinari mette a segno 29 punti e si rende protagonista del successo all'overtime (107-102) sugli Orlando Magic. Infine i Thunder sconfiggono Portland 111-107, Phoenix si impone su Atlanta 99-90 e New York su Utah 99-88 con 28 punti di Jeremy Lin.

Speciale stagione Nba 2011/2012: calendario, classifica, risultati

kobe-bryant-shaquille-o-neal

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti