Sportlive.it » Calcio » Shevchenko lascia il calcio e si dà alla politica

Shevchenko lascia il calcio e si dà alla politica

Dopo anni di grandi successi, l'ex bomber rossonero Andriy Shevchenko ha deciso di appendere le scarpe al chiodo per darsi alla politica.
di Dèsirèe Dalla Fontana 28 luglio 2012

Dopo anni di vittorie e di successi il calciatore ucraino Andrij Shevchenko ha deciso di appendere le scarpe al chiodo e lasciare il mondo del calcio per dedicarsi alla politica del proprio paese. Ad annunciarlo è stato lo stesso giocatore che, attraverso il sito della propria squadra Dinamo Kiev, ha fatto sapere che non giocherà piu.


I motivi di tale decisione saranno resi noti nella giornata di sabato prossimo quando Sheva terrà una conferenza stampa per parlare un'ultima volta come calciatore del Kiev. Sicuramente saranno molti i tifosi che rimpiangeranno l'ex bomber rossonero, il quale vinse anche il Pallone d'Oro nel 2004.


Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti