Sportlive.it » Calcio » Chievo-Juventus 0-4: passeggiata e primato bianconero al Bentegodi

Chievo-Juventus 0-4: passeggiata e primato bianconero al Bentegodi

Dodicesima vittoria di fila e primato per la Juve, in attesa del Napoli; i padroni di casa si arrendono senza lottare. Pagelle, video e tabellino
di Antonio Forina 31 gennaio 2016

Chievo-Juventus 0-4: video, pagelle, tabellino - 22^ giornata di Serie A

chievo-juventus-foto-gallery-31-gennaio-2016Tutto troppo facile per la Juventus, che con la dodicesima vittoria consecutiva (eguagliato il record di Conte) conquista il primato in classifica dopo la passeggiata di salute in casa di un Chievo privo di Paloschi, ceduto in settimana allo Swansea. Inadeguata e arrendevole la formazione di Maran, che spiana la strada sin da subito alla valanga bianconera: quattro gol che potevano essere almeno il doppio a suggello di una supremazia mai in discussione.

In mattinata la nebbia che avvolge Verona fa temere per il regolare svolgimento della gara. La visibilità poi migliora pian piano e l'arbitro Doveri decide di fischiare il calcio d'inizio.

Chievo-Juventus 0-4: pagelle, video, cronaca

morata-lichtsteiner-chievo-juventus-foto-gallery-03E dopo meno di sei minuti la Juventus è già in vantaggio: Lichtsteiner da destra mette in mezzo un rasoterra su cui si avventa Morata, che torna così a segno in campionato dopo 14 turni. La posizione dello spagnolo è molto dubbia: da alcuni replay sembrerebbe appena più avanti di Frey, e quindi in offside. Doveri però non ha dubbi e convalida il punto. In campo sembra esserci solo la Juventus: all'11 Pogba ci prova dalla distanza e sfiora l'incrocio, al 18' è ancora Lichtsteiner a suonare la carica, ma Dybala arriva in leggero ritardo sull'invito dello svizzero. Al 27' l'argentino calcia dal limite trovando la respinta di Bizzarri; stessa sorte due minuti dopo per la sventola di Pogba, bloccata in due tempi dal portiere dei padroni di casa. In campo c'è pire Gigi Buffon, chiamato per la prima volta all'intervento dopo 34 minuti da un destro di Rigoni, debole e centrale, compitino facile facile per il portiere bianconero. Il raddoppio bianconero è nell'aria e arriva al 39', ancora per mano di Morata dopo una favolosa combinazione Dybala-Khedira: l'assist è del tedesco, la giocata che avvia l'azione dell'argentino.

LEGGI ANCHE Pagelle di Chievo-Juventus 0-4: voti, assist, bonus, malus

gol-morata-chievo-juventus-31-gennaio-2016Allegri guarda già avanti, e nel secondo tempo manda in campo Sturato per risparmiare 45 minuti a Khedira. Cambia poco o nulla: appena il Chievo fa per provarci (destro alto di Mpoku da 25 metri) la Juve lo punisce con il tre a zero: al 61' va segno Alex Sandro, bravo a inserirsi da sinistra per raccogliere un appoggio di Pogba dopo un'azione avviata ancora dall'instancabile Lichtsteiner. Arrivano i primi cambi, ma il Chievo non c'è - e mai c'è stato. Pogba si leva la soddisfazione del gol, quello del quattro a zero, poi Alex Sandro prende la traversa e Bizzarri nega la tripletta a Morata. Il monologo bianconero è interrotto da Inglese, che giustifica (in parte) l'impiego da titolare e permette a Buffon di guadagnarsi il sei e mezzo in pagella; nel recupero Pogba prende un'altra traversa e Dybala poi sfiora il gol. Può bastare così, per il Chievo: quanto ad Allegri, mercoledì sera contro il Genoa ha la chance di entrare nella storia. Della Juventus e del calcio italiano.

CHIEVO-JUVENTUS 0-4 - La cronaca minuto per minuto

CHIEVO: Bizzarri; Cacciatore, Dainelli, Sardo, Frey; Castro, Radovanovic (61' Pinzi), Rigoni; Birsa (69' Pellissier); Inglese, Mpoku (73' Gobbi). Allenatore: Rolando Maran

JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner (81' Padoin), Pogba, Marchisio (69' Hernanes), Khedira (46' Sturaro), Alex Sandro; Dybala, Morata. Allenatore: Massimiliano Allegri

Arbitro: Doveri di Roma

Ammoniti: Radovanovic, Sardo, Pinzi (C), Alex Sandro, Hernanes (J)

VIDEO: GLI HIGHLIGHTS DI CHIEVO-JUVENTUS

 

LEGGI ANCHE 22^ giornata di Serie A: risultati, marcatori, tabellini

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti