Sportlive.it » Calcio » Arrestato Breno, niente Lazio

Arrestato Breno, niente Lazio

Il giocatore svincolatosi dal Bayern Monaco è stato condannato per aver appiccato un incendio alla propria abitazione
di Vito Graffeo 5 luglio 2012

Dura la vita per Breno. Il difensore brasiliano che ha terminato il suo rapporto con il Bayern Monaco, deve scontare una pena di 3 anni e 9 mesi. Il giocatore viene condannato per l'incendio da lui provocato volontariamente nella sua abitazione nel 2011. La difesa di Breno puntava ad una pena inferiore ai due anni, condizione questa che poteva consentire il ricorso alla condizionale.
breno

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti