Sportlive.it » Calcio » Lucio sta con la Juve: "Gli scudetti sono 30 e se segno all'Inter esulto"

Lucio sta con la Juve: "Gli scudetti sono 30 e se segno all'Inter esulto"

Il calciatore verdeoro si concede ai giornali e spiega di schierarsi con Agnelli e, in caso riuscisse a segnare contro l'Inter, esulterebbe.
di Dèsirèe Dalla Fontana 16 luglio 2012

Che Lucio abbia il dente avvelenato per via dell'Inter è ben noto ma che si schierasse completamente con la Juventus non era proprio scontato. Nella giornata di venerdì il calciatore è stato accolto a braccia aperte dai tifosi bianconeri che hanno assistito al suo primo allenamento con la Juve.

Nel post allenamento il brasiliano si è anche prestato per una prima Conferenza Stampa dove si è tolto un bel po' di sassolini dalla scarpa. Per quanto riguarda la questione degli scudetti Lucio ha dichiarato di schierarsi con Agnelli e sostiene che sia giusto assegnare i 30 scudetti alla Juventus. Per ultimo, ma non certo per importanza, il difensore ha confessato che spera che l'Inter lo rimpianga prima o poi e che, se avrà l'occasione di segnare contro i neroazzurri, esulterà come ha sempre fatto.

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti