Sportlive.it » Calcio » Matteo Sereni, indagine per abusi sessuali su minore

Matteo Sereni, indagine per abusi sessuali su minore

Secondo Il Secolo XIX, la Procura di Genova sta indagando sull'ex portiere Matteo Sereni, per abusi sessuali
di Redazione Sportlive.it 23 novembre 2011

Secondo quanto riporta il quotidiano Il Secolo XIX, la Procura di Genova sta indagando sull'ex portiere Matteo Sereni che sarebbe coinvolto in una storia di abusi sessuali su una bambina di otto anni. Il fascicolo è stato affidato alla squadra mobile genovese, guidati da Fausto Lamparelli. L'impianto accusatorio al momento si basa sulla presunta parte lesa, mentre la replica di Sereni è affidata ai suoi legali secondo cui è tutta 'una montatura'. E' da chiarire che al momento, gli investigatori non hanno eseguito alcun provvedimento a carico di Sereni.

L'ex portiere di Sampdoria, Lazio, Torino e Brescia, oggi svincolato, oltre a quest'ultima accusa gravissima, si trova adover affrontare anche un'altra vicenda giudiziaria: il contenzioso con la ex moglie ed ex procuratrice Silvia Cantoro, che dopo una separazione molto sofferta, lo aveva portato nel settembre 2010 a sfogarsi di fronte alle telecamere, al termine del match tra Brescia e Palermo. Sfogo a cui rispose prontamente la diretta interessata, con una lunga intervista.

matteo_sereni_silvia_cantoro

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti