Sportlive.it » Calcio » Operazione 'Fuorigioco', Zamparini: "Chiederò di fermare il campionato"

Operazione 'Fuorigioco', Zamparini: "Chiederò di fermare il campionato"

Il presidente del Palermo si scaglia contro i pm napoletani: Questa non è giustizia ma cinema. Inchiesta basata sul nulla. Si vogliono sbattere i colpevoli in prima pagina senza avere la minima prova".
di Marco Giuliani 27 gennaio 2016

zamparini_3Da ieri sono arrivate diverse reazioni alla notizia dell'operazione Fuorigioco, l'inchiesta sulle presunte evasioni fiscali e fatturazioni false condotte dalla Procura di Napoli per cui sono indagate 64 persone tra dirigenti, procuratori e calciatori.

Uno di essi è il patron del Palermo Maurizio Zamparini, che dopo essersi dichiarato estraneo ai fatti contestati parlando di "accuse infondate e assurde" ha rincarato la dose paventando un'ipotesi forte come ill blocco del campionato: "Venerdì, in Lega, chiederò agli altri diciannove presidenti di Serie A di sospendere il campionato - ha detto ai microfoni de 'Il Giornale di Sicilia' -. Questa non è giustizia ma cinema. Una inchiesta che si basa sul nulla e che ha come unico effetto solo un grande impatto mediatico. Il Paese sta andando allo sfascio: si vuole sbattere i colpevoli in prima pagina senza avere la minima prova. Mi ha chiamato al telefono Rino Foschi. Era in lacrime perché gli hanno sequestrato il conto corrente. Provo vergogna per chi mette in piedi un'inchiesta così ma questa è l'Italia".

Foto: Getty Images

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?