Sportlive.it » Calcio » Ricorsi Covisoc: Perugia e Catanzaro ok, Pistoiese tra i dilettanti

Ricorsi Covisoc: Perugia e Catanzaro ok, Pistoiese tra i dilettanti

Il Perugia mantiene il posto in prima divisione, e il Catanzaro in seconda. Respinto il ricorso della Pistoiese che ricomincia dai dilettanti
di Redazione Sportlive.it 14 luglio 2009

Il Perugia mantiene il posto in prima divisione, così come il Catanzaro in seconda. Brutte notizie per la Pistoiese, a cui non è stato accettato il ricorso Covisoc e dovrà ricominciare dai dilettanti. Lo ha comunicato il Consiglio Federale svoltosi presso la sede della Federcalcio.

Già ufficializzate invece da giorni le esclusioni eccellenti in Lega Pro di: Avellino, Pisa, Treviso e Venezia (per la prima divisione) e Sambenedettese (seconda divisione). Mestamente retrocesse tra i dilettanti anche Biellese e Ivrea, che avevano rinunciato all'iscrizione. Salve invece Alghero, Barletta, Igea Virtus, Legnano, Pro Sesto e Vibonese.

lega_pro340

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti