Sportlive.it » Calcio » Minacce ad arbitro. dieci giornata di squalifica

Minacce ad arbitro. dieci giornata di squalifica

Il Giudice Sportivo della Seconda Divisione svizzera ha squalificato per dieci giornate un calciatore per minacce di morte all'arbitro
di Vito Graffeo 17 agosto 2012

Rimarrà fermo per 10 giornate Adis Jahovic, attaccante del Wil. Il calciatore della formazione elvetica paga a caro prezzo alcune espressioni poco felici rivolte all'arbitro della partita contro il Bienne: il centravanti è stato espulso dal direttore di gara, andando su tutte le furie quando si è visto sventolare il rosso. Da qui la frase poi refertata che recita ""Se ti vedo dopo, ti uccido": il Giudice Sportivo ha usato la mano pesante.

giustizia322

SEGUICI SU FACEBOOK E SU TWITTER

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti