Sportlive.it » Olimpiadi 2012 » Londra 2012: dramma Shin A Lam, le foto

Londra 2012: dramma Shin A Lam, le foto

Momenti di altissima tensione all'ExCel arena durante la semifinale della spada femminile. Olimpiadi Londra 2012, lunedi 30 luglio.
di Matteo Moscati 30 luglio 2012

Momenti drammatici all'ExCeL Arena di Londra durante la seconda semifinale della spada femminile tra Shin A Lam e Britta Heidemann.
Il punteggio è fissato sul 5-5 e nei centesimi finali c'è l'attacco della tedesca. E' impossibile, anche dalle immagini, stabilire se la stoccata è stata portata durante il tempo regolamentare o no, ma dopo un lungo conciliabolo tra giudici e tecnici del cronometraggio la vittoria va alla Heidemann.
In un attimo tutti se ne vanno, rimane sulla pedana solo Shin A Lam, ferma, immobile, in lacrime e traballante: il pubblico resta in silenzio e nessuno sa cosa fare di fronte all'atleta che per due lunghissimi minuti rischia di svenire per la forte emozione.
La povera koreana si riprenderà guadagnandosi uno spazio nel rettangolo di gara: i tecnici le ordinano di non abbandonare quella posizione con i giudici che continuano a discutere, incredibilmente l'atleta sarà tenuta sola, e sempre in lacrime, per quasi un ora a sedere sotto i riflettori senza l'intervento di nessuno!!.

----L'asiatica riuscirà a disputare, perdendolo, il match per il bronzo.


Il calendario di TUTTE le finali! - Il calendario - Il medagliere - I biglietti - Le medaglie

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti