Sportlive.it » Olimpiadi 2012 » Olimpiadi 2012, doping: l'intervista ad Alex Schwazer VIDEO

Olimpiadi 2012, doping: l'intervista ad Alex Schwazer VIDEO

Ecco le prime parole che l'ex atleta azzurro ha voluto rilasciare al Tg1 durante l'intervista rilasciata poco dopo lo shock del caso doping.
di Dèsirèe Dalla Fontana 8 agosto 2012

Nella giornata di ieri il Tg1 ha mandato in onda un'intervista ad Alex Schwazer dove l'ex azzurro, oltre a chiedere scusa per la squalifica per doping alle Olimpiadi 2012, ha spiegato di aver fatto l'ultima iniezione il 29 luglio e che il controllo è arrivato il 30 luglio. Li ha infatti capito che la sua carriera era finita, ma ha voluto puntare il dito anche contro la nuotatrice cinese tanto discussa.

Ecco quindi il video dell'intera intervista:

Il calendario di TUTTE le finali! - Il calendario - Il medagliere - Le medaglie - Le atlete piu sexy

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti dal 1 al 3
(3)

De SOUZA Launi Terezinha sabato, 11 agosto 2012

Caro Alex

Sono Brasiliana in Italia da anni .....amo l"sport in generale . Non è stato bello quello che hai fatto,x che ere capace d"arrivare in primo anche a Londra ,e poi in Brasile dove sei molto ammirato senza l"aiuto di questo genere ....però tu non hai ucciso nessuno ...Magari nessuno al tuo fianco se ne accorto che avevi bisogno di aiuto....Non pensare che la tua vita è finita....potrai un giorno dimostrare al mondo che hai avuto coraggio di ricominciare ....Io amo l"ITALIA ....MA OGGI LA VERGOGNA NON è QUELLO CHE HAI .FATTO.....anche se hai sbagliato moltissimo.......E SI LA VERGOGNA X IL NOSTRO PAESE è VEDERE che ci sono tante famiglie che NON RIESCONO A MANGIARE UN PEZZO DI CARNE DURANTE IL MESE .......Cmq ti auguro forza e coraggio x potere superare questo momento..... Tanti Saluti ..De Souza Launi

n° 3
Franco giovedì, 9 agosto 2012

sbagli

tutti pronti a metterlo in croce... uno sbaglio si puo' fare... chi ne ha fatti uno solo?
viviamo in una societa' dove vincere e' tutto e questo lo ha fatto andare giu' di testa. come poteva pensare di farla franca? questo e' l'unico sbaglio di Alex.

n° 2
Lory giovedì, 9 agosto 2012

Forza Alex la vita va avanti!

E' un bravo ragazzo, si vede proprio negli occhi, non deve abbattersi per questo la vita va' avanti.
Vogliamo parlare di dopping?
Ma tutte ste cinesi che dichiarano 16 anni e ne dimostrono 10?
Credo che oggi siano aiutati un po' tutti gli atleti, Alex non e' un tipo da dopping.
La cosa assurda e' che lui le olempiadi le aveva gia' vinte, quindii sarebbe bastato anche la sola partecipazione.
Forza Alex , fammi vedere un'altro uomo, che non ha dubbi ne' incertezze, che sa' piegare la vita, sarai un buon padre e anche un buon nonno.
Con immenso amore.
Lory

P.s
forza Carolina!

n° 1