Sportlive.it » Olimpiadi 2012 » Londra 2012, Magnini: "Tutti questi flop non sono solo colpa nostra"

Londra 2012, Magnini: "Tutti questi flop non sono solo colpa nostra"

Dopo la batteria nei 100 sl, Filippo Magnini si scaglia contro la Federnuoto spiegando che a sbagliare questa volta non sono stati solo gli atleti.
di Dèsirèe Dalla Fontana 31 luglio 2012

Un Filippo Magnini arrabbiato è quello che parla ai microfoni dei giornalisti subito dopo la sfumata qualificazione per la semifinale dei 100 sl di oggi: il capitano della squadra azzurra del nuoto ha infatti dichiarato di non essere in forma e che, come lui, molti altri nuotatori italiani sono arrivati a queste Olimpiadi di Londra 2012 in condizione non sufficiente per gareggiare con atleti preparatissimi.

Senza peli sulla lingua Re Magno spiega che a sbagliare questa volta non sono stati solamente gli atleti ma anche gli allenatori, i fisioterapisti e tutto lo staff della Federazione Italiana Nuoto. Super Pippo non esclude nessuno e dichiara che a settembre ognuno di loro dovrà mettersi la mano sulla coscienza per vedere cos'hanno sbagliato.

Il calendario di TUTTE le finali! - Il calendario - Il medagliere - I biglietti - Le medaglie

magnini_4

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti