Sportlive.it » Volley » Volley femminile, Champions League 2012/2013: Gironi della prima fase

Volley femminile, Champions League 2012/2013: Gironi della prima fase

Gironi della prima fase di Champions League 2012/2013, volley femminile. Le partite di Unendo Yamamay Busto Arsizio, Mc-Carnaghi Villa Cortese e Robur Tiboni Urbino
di Fabiana Muceli 30 giugno 2012

Gironi della prima fase di Champions League 2012/2013, volley femminile. Le partite di Unendo Yamamay Busto Arsizio, Mc-Carnaghi Villa Cortese e Robur Tiboni Urbino.

Le farfalle di Busto Arsizio, neo campionesse d'Italia e all'esordio nella massima competizione europea, dovranno vedersela con il Galatasaray di Simona Gioli e Massimo Barbolini, il Mulhouse e la Dinamo Bucarest. L'Asystel McCarnaghi, inserita nella Pool B, troverà il Rabita Baku di Marcello Abbondanza, le campionesse polacche dell'Atom Sopot e le ceche dell'Agel Prostejov. Infine la Robur Tiboni Urbino, impegnata del Girone E con la Tomis Constanta, lo Schweriner SC e la Dinamo Kazan.

Speciale Champions League 2012/2013, volley  femminile

I GIRONI

Pool A: Vakifbank Istanbul 16, RC Cannes 10, Uralochka-NTMK Ekaterinburg 8, Volero Zurich 2

Pool B: Rabita Baku 18, Atom Trefl Sopot 9, Mc-Carnaghi Villa Cortese 9, Agel Prostejov 0

Pool C: Galatasaray Istanbul 15, Unendo Yamamay Busto Arsizio 13, Dinamo Bucarest  5, Aspit Mulhouse 3

Pool D: Eczacibasi Istanbul 17, Azerrail Baku 7, MKS Dabrowa Gornicza 6, Dresdner SC 6

Pool E: Dinamo Kazan 13, Schweriner SC 12, Tomis Constanta 7, Robur Tiboni Urbino 4

Pool F: Lokomotiv Baku 14, Dinamo Mosca 12, Bank BPS Fakro Muszyna 9, Cvrena Zvezda Belgrado 1

europei-di-volley-femminile-2011
Foto: Getty Images

Hai trovato interessante questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Commenti